Crioli con le vongole (Primi piatti)(Pasta fresca) 🇮🇹

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Lavo accuratamente 1,2 kg di vongole veraci sotto il getto di acqua fredda; elimino le conchiglie rotte e quelle che non si richiudono quando vengono toccate.

Le sistemo in un recipiente colmo di acqua salata e le faccio spurgare per circa 2 ore.

Scaldo 4 cucchiai di olio in una padella.

Quando e bollente rosolo 1 spicchio d’aglio e 1 peperoncino piccante spezzettato.

Verso le vongole, unisco 0,5 dl di vino bianco e faccio cuocere i molluschi finché non si aprono, poi li scolo dal condimento, sguscio una metà abbondante e filtro il liquido di cottura.

Verso di nuovo le vongole nella padella e le tengo in caldo.

Porto a ebollizione una pentola di acqua abbondante,aggiungo il sale e getto 500 g di crioli.

Li scolo al dente e li verso nel condimento di vongole, mescolando bene.

Salto a fuoco vivace, profumo con 1 ciuffetto di prezzemolo tritato, tolgo dal fuoco e servo subito in tavola.

ULTIMI ARTICOLI

Pasta e fagioli con le cozze dell’antica trattoria del Molise

Ingredienti per 4 persone: 450 g di fagioli borlotti ditalini n. 47 3 patate 1 kg di cozze ½ cipolla aglio un bicchiere di olio extravergine di oliva prezzemolo peperoncino sale In una pentola con 2 litri d’acqua e un pugno scarso di sale, mettere “a crudo” i fagioli borlotti (surgelati o messi a bagno da […]

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Spaghetti alle vongole primi piatti pasta secca 🇮🇹

Gli spaghetti alle vongole sono un piatto tipico della cucina napoletana, a base di pasta e vongole. La pasta può essere spaghetti, vermicelli o linguine, e ci sono le versioni rossa e bianca della ricetta (con o senza pomodoro).

ingredienti

  • 250 g di spaghetti
  • Una buona ventina di vongole
  • Un peperoncino a volo d’uccello
  • 20 cl di vino bianco
  • Uno spicchio d’aglio
  • Olio d’oliva
  • Un mazzetto di prezzemolo a foglia piatta
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • Pepe

Metodo di preparazione

  1. Mettere a bagno le vongole per 30 min in una ciotola di acqua fredda con l’aggiunta di sale grosso, per farle sciogliere. Scolare e ripetere l’operazione di ammollo fino a quando non ci sarà più sabbia. Risciacquare e scolare.
  2. Tritate finemente il peperoncino. In una padella soffriggere 2 cucchiai di olio d’oliva, aggiungere lo spicchio d’aglio schiacciato in uno spremiaglio e il peperoncino tritato. Aggiungere le vongole, mescolare, coprire e cuocere per 1 minuto a fuoco vivace. Aggiungere il vino bianco, coprire e cuocere finché le vongole non saranno aperte. Conservatele in un contenitore coperto per tenerle al caldo e conservare i succhi di cottura.
  3. Cuocere gli spaghetti per il tempo indicato sulla confezione, meno due minuti in modo che siano molto al dente, poi la cottura proseguirà nel sugo. Soprattutto, non cuoceteli troppo!
  4. Nel frattempo, rimuovere i gusci da metà dei gusci, restituendo la polpa con quelli che conservano i gusci. Mettere sul fuoco la padella contenente il succo di cottura delle vongole, aggiungere la maizena, mescolare e far addensare a fuoco basso.
  5. Scolare gli spaghetti, metterli nella padella con il fondo di cottura, unire le vongole con e senza guscio, spolverare con prezzemolo tritato e pepe macinato fresco, mescolare bene e lasciare 1 minuto sul fuoco, assaggiare per controllare la cottura della pasta e servire subito, su piatti preriscaldati.