Pappardelle al sugo di noci

Pappardelle al sugo di noci

400 di pappardelle

30 g di burro

50 g di parmigiano

100 g di noce sgusciata

un cucchiaio di pinoli

1 spicchio d’aglio

2 cucchiai d’olio

sale e pepe

Per la delicatezza dell’aroma il sugo di noci costituisce un ottimo condimento per i tipi di pasta come va pappardelle fettuccine trenette con la possibilità di essere arricchito con fegatini o cuori di carciofo cotti al burro pescare nel mortaio o tritare finemente con La mezzaluna i pinoli assieme ai gherigli delle Noci immergendoli prima in acqua bollente per facilitare l’asportazione della pellicina li riveste soffriggere il burro e fare imbiondire il pesto di noci e pinoli che andrà passato poi al setaccio aggiungere il Parmigiano grattugiato lo spicchiodaglio e amalgamare con 2 cucchiai d’acqua tiepida salare pepare e Unire infine mezzo bicchiere d’olio intanto cuocere la pasta in una abbondante acqua salata bollente scolarla piuttosto al dente condirla con il sugo di noci e abbondante parmigiano quindi servire con altro parmigiano

Sgusciare le noci e dopo avere messo i gerigli per qualche minuto in acqua bollente privateli della pellicina che le ricopre

Ponete le noci e i pinoli in un mortaio se non disponete di questo attrezzo tritate il tutto con La mezzaluna

Pestate fino a quando otterrete una crema densa e omogenea ricordando che se si usa La mezzaluna il trito deve essere più che fine

in una padella Fare soffriggere il burro in cui lascerete imbiondire a fuoco moderato il pesto di noci e pinoli

passate la salsa al setaccio affinché risulti più omogeneo e raccoglietele in una terrina

aggiungere il Parmigiano grattugiato uno spicchio d’aglio tritato quindi salare e pepare a piacere

Condite il composto Con due cucchiai d’acqua calda amalgamare mescolando con un cucchiaio di legno Aggiungendo poco olio di oliva

condite con la pasta preparata le pappardelle lessate in acqua leggermente salata portando a tavola con dell’altro Parmigiano grattugiato

  • Pasta e fagioli con le cozze dell’antica trattoria del Molise
    Ingredienti per 4 persone: 450 g di fagioli borlotti ditalini n. 47 3 patate 1 kg di cozze ½ cipolla aglio un bicchiere di olio extravergine di oliva prezzemolo peperoncino sale In una pentola con 2 litri d’acqua e un pugno scarso di sale, mettere “a crudo” i fagioli borlotti (surgelati o messi a bagno da […]
  • Pasta dorata al forno dell’antica trattoria molisana Italia paese mio
    Ingredienti per 6 persone: 450 g di pasta 100 g di burro 100 g di parmigiano reggiano grattugiato 1 bicchiere di latte 2 uova noce moscata sale e pepe Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Condite la pasta con burro e parmigiano reggiano grattugiato e spolverate con pepe e noce […]
  • Pasta fresca al ragù rustico dell’antica trattoria molisana Italia paese mio
    Ingredienti per 6 persone: 450 g di fusilli freschi 500 g di pomodoro 300 g di polpa di manzo 200 g di cipolla 80 g di olio extravergine di oliva 1 cucchiaino di paprika 2 spicchi di aglio una manciata di prezzemolo sale In un tegame scaldate l’olio, con la cipolla e l’aglio tritati, poi […]
  • Spaghetti con i carciofi del contadino molisano
    SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]
  • Spaghetti e gamberetti del pescatore molisano
    Spaghetti e gamberetti 400 g di spaghetti, 250 g di gamberetti, 1 pomodoro maturo, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchierino di brandy, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Lavate i gamberetti e lessateli per 5 minuti in acqua bollente. Sbollentate il pomodoro e pelatelo, quindi tagliatelo a pezzi.  Iritate finemente l’aglio sbucciato e sminuzzate il basilico; fate imbiondire l’a glio in un tegame con un po’ d’olio, quindi innaffiatelo con il brandy prima di aggiungere il pomodoro, il basilico, una presa di sale e un pizzico di pepe.  Lasciate cuocere a fuoco moderato e quando il sugo comincia ad addensarsi unite i gamberetti, proseguendo la cottura per altri 4-5 minuti.  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento; rimestate con un cucchiaio di legno a fuoco viva ce, quindi servite in tavola.