Fiera del tartufo nero San Pietro Avellana

a San Pietro Avellana in provincia di Isernia, si terrĆ  la 30Ā° Edizione della Fiera del tartufo Nero, che identifica una delle piĆ¹ pregiate risorse gastronomiche molisane e impreziosisce di gusto le tavole di tutta Italia.

Selezionati espositori di tartufo nero pregiato imbandiranno di profumi e sapori gli stand di San Pietro Avellana, che come terra di tartufo di qualitĆ , ĆØ punto di riferimento per tutto il centro-sud italiano.

Per la storica manifestazione gli espositori saranno piĆ¹ numerosi e durante le due giornate si potranno assaporare prodotti tipici al tartufo e altre produzioni artigianali.

Inoltre, ci saranno nuovi eventi collaterali che coinvolgeranno direttamente i visitatori in esperienze nella natura, visite guidate, degustazioni.

A pranzo e cena si potranno provare menu prelibati a base del rinomato fungo molisano ed ogni sera non mancheranno concerti e musica.

Ultimi Articoli

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sottā€™olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio dā€™aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Spaghetti e gamberetti

SpaghettiĀ eĀ gamberettiĀ 400Ā gĀ diĀ spaghetti,Ā 250Ā gĀ diĀ gamberetti,Ā 1Ā pomodoroĀ maturo,Ā 1Ā spicchioĀ d’aglio,Ā 1Ā bicchierinoĀ diĀ brandy,Ā qualcheĀ fogliaĀ diĀ basilico,Ā olioĀ extravergineĀ d’oliva,Ā sale,Ā pepe.Ā LavateĀ iĀ gamberettiĀ eĀ lessateliĀ perĀ 5Ā minutiĀ inĀ acquaĀ bollente.Ā SbollentateĀ ilĀ pomodoroĀ eĀ pelatelo,Ā quindiĀ tagliateloĀ aĀ pezzi.Ā  Iritate finemente l’aglio sbucciato e sminuzzate il basilico; fate imbiondire l’a glio in un tegame con un po’ d’olio, quindi innaffiatelo con il brandy prima di aggiungere il pomodoro, il basilico, una presa di sale e un pizzico di pepe.  Lasciate cuocere a fuoco moderato e quando il sugo comincia ad addensarsi unite i gamberetti, proseguendo la cottura per altri 4-5 minuti.  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento; rimestate con un cucchiaio di legno a fuoco viva ce, quindi servite in tavola.

Cardi agnello e uova ricetta antica molisana e pugliese

Ingredienti 500 g di polpa di spalla (o coscio di agnello) 1,5 kg di cardi 200 g di pomodori 5 uova 1 bicchiere di vino bianco prezzemolo 3 spicchi dā€™aglio Ā½ bicchiere di olio 100 g di pecorino sale pepe Preparazione del ragĆ¹: mettere in un tegame lā€™olio con gli spicchi dā€™aglio schiacciati. Unire lā€™agnello […]

Caricamento…

Si ĆØ verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.