Pezzènde (Pzzen’t)

Area di produzione
Basso Molise.
Caratteristiche del prodotto
È un misto di legumi: fagioli, ceci, fave,
piselli e cicerchie condito con olio extra-
vergine di oliva.
Metodiche di lavorazione
I legumi di cui sopra si mettono in reci-
pienti distinti per ogni tipo di legume con
acqua e sale e si tengono a bagno per
circa 24 ore; successivamente vengono
fatti lessare, sempre separatamente, in
caratteristici recipienti di terracotta
“pignate” in abbondante acqua ed a
fuoco lento.
A cottura ultimata i legumi vengono tolti
dall’acqua di cottura e vengono mescola-
ti in un unico recipiente e conditi con
sale ed olio extravergine di oliva.
Elementi che comprovano la tradizio-
nalità
Cenni storici
La Pezzente è un prodotto tradizionale

egato alla festa di San Giuseppe: festa
popolare dalle origini antichissime. Nel
Molise era una delle Feste più sentite ed
in tale occasione si predisponevano alta-
ri che consentivano, alle persone devote,
di recitare orazioni e litanie in onore di
San Giuseppe. La tavola che veniva
imbandita durante la celebrazione della
festività, esprimeva un senso di pietà e di
solidarietà verso i poveri, ai quali veniva
offerto del cibo. Le pietanze debbono
essere tredici, numero corrispondente ai
tredici privilegi di San Giuseppe.