PANE INTEGRALE (Pane vritte, Panesporco, Pane con crusca, Pane nero)

Area di produzione
Tutto il territorio regionale ma partico-
larmente rinomato è quello dell’area
“Fortore Molisano”.

Metodiche di lavorazione
Le materie prime sono: farina con cru-
sca (integrale), sale, acqua, lievito di birra
e lievito naturale.
Si utilizza la lievitazione indiretta.
Prima si impastano gli ingredienti cer-
cando di aggiungere gradualmente l’ac-
qua fino ad ottenere un impasto elasti-
co che si fa lievitare per circa due ore.
Trascorso tale periodo la pasta viene
tagliata in modo da ottenere una massa
di oltre 1 kg. Questa la si pone in ceste
nel cui fondo è stato posto un grosso
pezzo di stoffa (cotone) che serve a
coprire la pasta.
Si lascia lievitare per altre due ore circa.
Passato tale tempo si riscoprono le
ceste e si inforna con la pala e lo si lascia
cuocere per circa un ora.

Materiali e attrezzature per la pre-
parazione
Forno, coltelli, pala per infornare, ceste,
madia, impastatrice.