PAN DOLCE

Area di produzione
Larino (CB).
Caratteristiche del prodotto
È un dolce a forma di cupola, ricoperto
di cioccolato al gusto di gianduia che
ricorda la forma del pane, da cui prende
nome.
Metodiche di lavorazione
Si sbattono le uova con lo zucchero nel
“planetario” (sbattiuova), aggiungendo
panna, miele e mandorle finemente
macinate, alla fine si aggiunge farina tipo
“0” ed amido, amalgamando delicata-
mente tutti gli ingredienti.Il composto,
così preparato, va messo negli appositi
stampi di alluminio, imburrati preceden-
temente. Dopo la cottura in forno a
180°, per circa 45 minuti, il dolce si fa
raffreddare.
A parte viene sciolto a bagnomaria il
cioccolato al gusto di gianduia ottenen-
do così una glassa che andrà a ricoprire
il Pan Dolce.
Materiali e attrezzature per la pre-
parazione
Piano di lavorazione in acciaio inox, pla-
netario.
Il Pan Dolce va consumato entro tre
mesi.