MOLLICA DI SAN GIUSEPPE

Area di produzione
Intero territorio regionale.

Caratteristiche del prodotto
Mollica di pane tostato, con diversi ingre-
dienti.

Metodiche di lavorazione
La mollica di San Giuseppe viene prepa-
rata utilizzando i seguenti ingredienti:
pane di grano duro raffermo, noci, man-
dorle, nocciole tostate e tritate, pinoli,
uva passa, sale fino, noce moscata, pepe-
rone macinato, cannella, chiodi di garofa-
no, prezzemolo tritato, aglio, foglie di allo-
ro, buccia di arancia tritata.
Tali ingredienti vengono opportunamen-
te miscelati tra loro dentro un recipiente
di acciaio a bordi alti; l’impasto così otte-
nuto viene fatto riposare per alcune ore
in modo tale che gli ingredienti si amalga-
mino tra loro e, quindi, viene fritto den-
tro una padella con abbondante olio

extravergine di oliva su fuoco a legna.
La mollica, così ottenuta, viene utilizzata
per condire la pasta lunga. In occasione
della festività di San Giuseppe viene usata
il tipo di pasta “vermicelli”.