CIAMBELLE DI ZUCCHERO

Area di produzione
Agnone (IS).

Caratteristiche del prodotto
Croccanti e tenere.
Metodiche di lavorazione
Le materie prime sono: uova, burro, zuc-
chero, farina, sale, lievito di birra.
A partire da un impasto di acqua, zucche-
ro, farina, burro, uova e lievito, si prepara-
no le ciambelle e si cuociono al forno.
Una volta raffreddate vengono guarnite
con il “naspro” (glassa), che si ottiene
mettendo a bollire zucchero ed acqua in
rapporto di 2 a 1 fino ad ottenere un
liquido viscoso; a questo punto si fa raf-
freddare e si aggiungono albume d’uovo
montato “a neve” e zucchero a velo.
Il preparato così formato viene fatto leg-
germente indurire e quindi spalmato
sulle ciambelle.
Il periodo di produzione è tutto l’anno
ed in occasione di matrimoni ed altre
ricorrenze.
Materiali e attrezzature per la prepa-
razione
Impastatrice, forno, coltello, spianatoia,
fornello a gas, pentola in rame.