NOGLIE

Area di produzione
Intero territorio regionale.
Metodiche di lavorazione
Le materie prime sono: budelle e trippa
di suino.
Si lavano le budella con acqua calda

raschiandole con un coltello per elimina-
re ogni impurità; vengono poi tenute in
acqua e sale per 4 giorni. La trippa si
taglia a listelli sottili e si aggiunge sale,
peperoncino, alloro, aglio, scorza di aran-
cia e si inserisce il tutto nelle budelle pre-
ventivamente trattate. Si mettono a sec-
care per 20/25 giorni. Si consuma sia
cruda che cotta.
Il periodo di produzione è l’inverno.

Materiali e attrezzature per la prepa-
razione
Coltelli.
Locali di lavorazione, conservazione e
stagionatura
La stagionatura si effettua in cantina o
cucina; importante è la presenza del
caminetto per l’essiccazione.