Sagra delle sagnitelle Castellino Del Biferno

Il 12 giugno, dalle 20:00 in poi, a Castellino del Biferno, un piccolo paese in provincia di Campobasso, prendono il via i festeggiamenti in onore di S. Antonio di Padova.
Il piccolo borgo cambia aspetto… grandi fuochi che chiudono la tredicina in onore del Santo e la Sagra delle Sagnitelle, oltre al tradizionale appuntamento con i festeggiamenti del Pizzicantò.

Tra le stradine del borgo, si svolgerà la Sagra delle Sagnitelle, una pasta fatta a mano e condita con il sugo “bugiardo“, con pomodoro e formaggio, che verrà cotta in grossi caldai e distribuita gratuitamente a tutti.
Durante la manifestazione si festeggia anche il famoso U’ Pizzicantò: una vera piramide umana.
Tredici eroi equilibristi percorrono un itinerario prestabilito: con partenza da Piazza Municipio fino a Via Roma. Per circa 200 metri, tra le strette vie del borgo, i “pizzicantari”  dovranno girare su se stessi e, per darsi un ritmo cantano filastrocche dialettali con ammonimenti sulla necessità di collaborare per evitare di cadere. Il rischio è “la botta”, il crollo della torre.