Calamari In Agrodolce

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 250 g di anelli di calamaro freschi o decongelati
– 4 cucchiai di farina bianca
– 2 cucchiai di semola di grano duro
– 2 uova
– 4 cucchiai di mandorle tritate
– 2 bicchieri di olio di arachidi
– 4 cucchiai di zucchero
– 4 cucchiai di aceto bianco
– 1 dado di pollo
– sale

PROCEDIMENTO

1. Versate lo zucchero un piccolo tegame antiaderente e fatelo sciogliere a fiamma bassa in modo da caramellarlo. 2. Quando lo zucchero avrà assunto un bel colore bruno, aggiungete l’aceto e cuocete per 7 minuti a fuoco dolce, mescolando con un cucchiaio di legno. 3. Stemperate il dado in un bicchiere di acqua bollente e unitelo alla salsina. 4. Portate a bollore, abbassate la fiamma e cuocete per 5 minuti a fuoco bassissimo. 5. In una padella scaldate l’olio di arachidi. 6. Mescolate le mandorle tritate con la semola e cospargete con il miscuglio un piatto largo. 7. Sgusciate le uova e sbattetele con una forchetta. 8. Spolverizzate i calamari con la farina bianca, tuffateli nell’uovo sbattuto e, uno per volta, passateli nel miscuglio di mandorle e semola. 9. Friggete i calamari, scolateli e passateli su un vassoio ricoperto di carta assorbente da cucina. 10. Salate e servite questi calamari fritti caldissimi con la salsina agrodolce a parte.

  • Minestra con le zucchine ricetta con le uova a metà tra antipasto e primo piatto
    Ingredienti per 4 persone 4 zucchine 4 pomodori 2 cipolle 100 ml di latte 4 uova 150 g di caciocavallo olio extravergine d’oliva sale Mondare e asciugare bene le zucchine, quindi tagliarle a dadini. In una padella soffriggere in olio le cipolle precedentemente tagliate alla julienne, quindi aggiungere le zucchine, i pomodori incisi e il […]
  • Cardi agnello e uova ricetta antica molisana e pugliese
    Ingredienti 500 g di polpa di spalla (o coscio di agnello) 1,5 kg di cardi 200 g di pomodori 5 uova 1 bicchiere di vino bianco prezzemolo 3 spicchi d’aglio ½ bicchiere di olio 100 g di pecorino sale pepe Preparazione del ragù: mettere in un tegame l’olio con gli spicchi d’aglio schiacciati. Unire l’agnello […]
  • Melanzane ripiene(chiene)ricetta antica Calabrese
    Ingredienti per 4 persone 800 g di melanzane senza semi 150 g di pane raffermo 80 g di grana grattugiato 300 g di carne macinata mista vitello-maiale 120 g di provola o caciocavallo 1 l di passata di pomodoro 40 g di burro 2 uova olio extravergine d’oliva basilico aglio sale zucchero Per prima cosa […]
  • Coniglio (Cunigghiu) alla stimpirata cucina siciliana antica
    Questo nome evocativo si potrebbe tradurre in italiano con “in agrodolce”, una modalità antica e semplice con la quale le famiglie contadine preparavano il coniglio nell’entroterra siciliano, quando praticamente in ogni casa c’erano animali da cortile di piccola taglia. Con la minor diffusione di questi piccolissimi allevamenti familiari si sono perse allo stesso tempo molte ricette come questa.
  • Gelatina di maiale ricetta antica molisana
    Ingredienti per 4 persone 1 musetto 2 piedini di maiale 2 orecchie di maiale 2 cucchiai di aceto di vino bianco 2 cucchiai di vino cotto 50 g di cioccolato fondente tritato al coltello la scorza di 1 arancia 50 g di pinoli olio sale Mettere a bollire in una pignatta orecchie, piedi e muso […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...