Pasta allo Scoglio 🇮🇹

Ingredienti per 4 persone

Pasta (Linguine, spaghetti, calamarata, scialatelli)
300 g Pomodorini
4 spicchi Aglio
Brodo di pesce, qualche mestolo
Prezzemolo
300 g Calamari
4 Scampi
500 g Cozze
500 g Vongole
Vetro Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Metodo di preparazione

  1. Lavate bene le cozze in acqua fredda, eliminate quelle già aperte o con il guscio rotto. Quindi, rimuovere la barba che sporge dal guscio e raschiare la parte esterna del guscio con un coltello. È importante che siano perfettamente puliti.
  2. Per quanto riguarda le vongole, va verificato che nessuna contenga sabbia. Per fare questo percuotetele delicatamente, una dopo l’altra, con la punta di un coltello, e osservate il colore del liquido che uscirà. Se è nero, scartare la vongola poiché probabilmente sarà piena di sabbia.
  3. Sciacquate le cozze e le vongole in acqua pulita, quindi scolatele. Cuocere le vongole in una casseruola a fuoco vivace, coprire e attendere che si aprano; una volta aperte toglietele dal fuoco e tenetele al caldo. Procedere allo stesso modo per le cozze.
  4. Pulite i calamari e separate il corpo dai tentacoli. Quindi, taglia il corpo ad anelli. Schiacciare uno spicchio d’aglio e farlo rosolare in padella con 2-3 cucchiai d’olio, quindi aggiungere i calamari. Lasciate evaporare per qualche minuto, poi aggiungete il prezzemolo. Cuocere per 10 minuti, quindi spegnere il fuoco e tenere in caldo i calamari.
  5. Lavare e asciugare gli scampi, quindi praticare un’incisione dalla coda alla testa e rimuovere l’intestino. Togli un’estremità con uno stuzzicadenti, quindi rimuovila delicatamente a mano. Versare 2-3 cucchiai d’olio in una padella, rosolare uno spicchio d’aglio intero fino a doratura, quindi aggiungere gli scampi e farli rosolare su entrambi i lati. Infine spegnere il fuoco e tenere in caldo gli scampi.
  6. Lavate e tagliate a metà i pomodori. In una padella larga versate 4 cucchiai d’olio e fate rosolare due spicchi d’aglio con i pomodorini. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, e nel frattempo unite ai pomodori i calamari e il loro succo di cottura, oltre a quello delle vongole e delle cozze, che avrete precedentemente filtrato in un cinese.
  7. Tre minuti prima che la pasta sia terminata, scolatela e versatela nella padella, quindi saltatela con gli altri ingredienti. Se necessario aggiungere qualche cucchiaio di brodo di pesce. Un minuto prima della fine della cottura aggiungere il prezzemolo tritato, le cozze, le vongole e gli scampi. Salate e pepate se necessario e servite subito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...