Almanacco del giorno e oroscopo-ricetta delle Fettuccine piccanti di Michele

Antonella e Michele

Oggi vi prepariamo le Fettuccine piccanti di Michele

Ingredienti e preparazione

Passaggi

  1. In un tegame con coperchio,che possa contenere tutti gli ingredienti e la pasta, metto 350 g di funghi con un mestolo di acqua,due cucchiai di olio extra e li faccio cuocere per 20 minuti,mescolando ogni tanto,poiché tenderanno ad attaccarsi sul fondo.Aggiungo poco sale.
  2. Aggiungo nel tegame con i funghi una costa di sedano,una carota,uno scalogno,il peperoncino intero piccante e faccio cuocere per 10 minuti e dopo 5 minuti aggiungete 350 g di pomodorini ben lavati e tagliati a metà nel senso più lungo,assieme a mezzo bicchiere di latte e cucino finché iniziano a sfaldare ed il latte si sarà addensato creando una crema morbida,Poi tolgo il peperoncino, affinché non capiti di mangiarlo.
  3. Faccio cuocere le 450 g di fettuccine al dente,le scolo,riscaldo il sugo aggiungo la pasta e amalgamo bene nel sugo. – Nel caso il sugo si asciugasse aggiungo poco latte

ULTIMI ARTICOLI

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Spaghetti e gamberetti del pescatore molisano

Spaghetti e gamberetti 400 g di spaghetti, 250 g di gamberetti, 1 pomodoro maturo, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchierino di brandy, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Lavate i gamberetti e lessateli per 5 minuti in acqua bollente. Sbollentate il pomodoro e pelatelo, quindi tagliatelo a pezzi.  Iritate finemente l’aglio sbucciato e sminuzzate il basilico; fate imbiondire l’a glio in un tegame con un po’ d’olio, quindi innaffiatelo con il brandy prima di aggiungere il pomodoro, il basilico, una presa di sale e un pizzico di pepe.  Lasciate cuocere a fuoco moderato e quando il sugo comincia ad addensarsi unite i gamberetti, proseguendo la cottura per altri 4-5 minuti.  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento; rimestate con un cucchiaio di legno a fuoco viva ce, quindi servite in tavola.

Cardi agnello e uova ricetta antica molisana e pugliese

Ingredienti 500 g di polpa di spalla (o coscio di agnello) 1,5 kg di cardi 200 g di pomodori 5 uova 1 bicchiere di vino bianco prezzemolo 3 spicchi d’aglio ½ bicchiere di olio 100 g di pecorino sale pepe Preparazione del ragù: mettere in un tegame l’olio con gli spicchi d’aglio schiacciati. Unire l’agnello […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

OROSCOPO DEL GIORNO

Zodiaco
♈Ariete♉Toro♊Gemelli♋Cancro♌Leone♍Vergine♎Bilancia♏Scorpione♐Sagittario♑Capricorno♒Acquario♓PesciOroscopo di Mercoledì 20 Gennaio 2021Oroscopo quotidianoClicca il nome del segno zodiacale per consultare l’oroscopo giornaliero aggiornato.

Buona fortuna !

Almanacco del 20 gennaio 2021

E’ il 20° giorno dell’anno, 3ª settimana. Alla fine del 2021 mancano 345 giorni.

A Roma il sole sorge alle 07:33 e tramonta alle 17:09 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:57 e tramonta alle 17:11 (ora solare)
Luna: 3.24 (lev.) 13.26 (tram.)

Santi del giorno: San Sebastiano (Martire)
San Fabiano (Papa e Martire)
San Neofito di Nicea (Martire)
San Vulstano di Worcester (Vescovo)
Sant’Ascla (Martire)
Sant’Eutimio (Abate)
Santa Eustochia (Smeralda) Calafato di Messina)

Etimologia: Sebastiano, “Sebastòs”, termine greco indicante un uomo “augusto, venerabile”, era già presente a Roma con la forma latinizzata “Sebastianus”. In epoca imperiale, era un appellativo destinato ai personaggi più illustri.

Proverbio del giorno:
San Sebastiano, la primavera è ancora lontano.

Aforisma del giorno:
L’ambizione è come lo spazio: non ha limiti. (Proverbio)

Accadde Oggi:

1752 – Iniziano i lavori alla Reggia di Caserta (269 anni fa): «Deliciae regis felicitas populi». Così era inciso sulla medaglia sotterrata da re Carlo insieme alla prima pietra del nuovo palazzo reale. Un’opera destinata a diventare il simbolo di una città e Patrimonio dell’Umanità.

Sei nato oggi? Sei molto anticonformista e combatti tenacemente qualsiasi forma di pregiudizio. Le tue battaglie in difesa dei diritti individuali e della libertà ti procurano molta ammirazione e hai ottime possibilità di riuscita nel campo giuridico, politico o sindacale. In amore sei molto fortunato e le tue relazioni sono in genere assai gratificanti, ma questo non basta per farti rinunciare alla libertà che ami tanto.

Celebrità nate in questo giorno:

1920 – Federico Fellini (101 anni fa): Nell’olimpo dei migliori registi di sempre, al punto che l’aggettivo felliniano ovunque rievoca scene immortali che hanno fatto la storia della settima arte. Nato a Rimini e morto a Roma nel 1993.

1958 – Lorenzo Lamas (63 anni fa): Il binomio fascino ed arti marziali ha fatto la sua fortuna sul grande ma soprattutto sul piccolo schermo. Californiano di Santa Monica.

1945 – Gianni Amelio (76 anni fa): Rigore formale e sguardo lucido e lungimirante sulla società contemporanea sono i tratti salienti della sua produzione cinematografica. Calabrese di Magisano.

Scomparsi oggi:

1993 – Audrey Hepburn (28 anni fa): Diva tra le più leggendarie di Hollywood, il suo sorriso e l’innata eleganza del portamento, anche adesso che non c’è più, continuano ad affascinare il pubblico di ogni età.

1984 – Johnny Weissmuller (37 anni fa): «Come può un tizio arrampicarsi sugli alberi, dire “Io Tarzan, tu Jane” e guadagnare milioni? Il pubblico perdona il mio modo di recitare perché sa che sono stato un atleta.

2014 – Claudio Abbado (7 anni fa): Nato a Milano da una famiglia di musicisti, è stato un direttore d’orchestra italiano tra i più famosi al mondo. Formatosi verso la metà degli anni Cinquanta a Vienna.

A proposito di noi

Benvenuti in Paese mio Molise-Montelongo (Cb)-Mangiare con gusto-Taste and Events Blog personale !

Siamo i coniugi Blanco Michele Antonio e Colombo Antonella, siamo appassionati del gusto e prodotti tipici per hobby e amiamo il nostro paese molisano Montelongo in provincia di Campobasso. Dall’inizio del 2020 scriviamo qui regolarmente sul nostro blog di ricette e prodotti italiani e molisani e eventi feste e sagre

Per il nostro amore per i prodotti tipici, abbiamo scoperto molte altre specialità italiane. Per noi il cibo significa piacere e passione. Su questo blog abbiamo ora una ricca raccolta di ricette, che viene costantemente ampliata.E che vale la pena cucinare!

Se hai suggerimenti, domande, elogi o critiche, siamo felici di essere contattati 

direzione@paesemiomontelongo.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...