Spaghetti alla chitarra

Maccheroni alla chitarra

Maccheroni alla chitarra  sono pasta realizzata con uova lunghe a sezione quadrata con una chitarra , uno specifico utensile da cucina abruzzese.

La ” chitarra ” (letteralmente “chitarra”) è un telaio in legno con corde metalliche disegnate in parallelo su ogni lato. Un lato permette di fare gli “spaghetti”, l’altro le “tagliatelle”. Per gli spaghetti, utilizzare il lato teso di fili più sottili (circa 2 mm). La pasta viene stesa sottilmente e poi pressata con un rullo sulle corde metalliche. Si ottiene così la pasta lunga.

Un’altra particolarità di questa pasta è l’impasto di semola di grano duro e uova, possibilmente con un po ‘d’acqua.

Troviamo maccheroni alla chitarra anche nel Lazio con il nome di aratelle o tonnarelli , in Molise con il nome di crioli, e nelle Marche con il nome di stringhetti .

ULTIMI ARTICOLI

Pasta e fagioli con le cozze dell’antica trattoria del Molise

Ingredienti per 4 persone: 450 g di fagioli borlotti ditalini n. 47 3 patate 1 kg di cozze ½ cipolla aglio un bicchiere di olio extravergine di oliva prezzemolo peperoncino sale In una pentola con 2 litri d’acqua e un pugno scarso di sale, mettere “a crudo” i fagioli borlotti (surgelati o messi a bagno da […]

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Si servono tradizionalmente come pastasciutta con uno spezzatino di montone (e peperoncino). Oppure, in chiave più contemporanea, con un sugo al pesto, un sugo a base di un’altra carne, scampi e zucchine …

Ricetta per 4 persone
Preparazione: 1h – cottura: 1 h
Media difficoltà

ingredienti

300 g di semola di grano duro
3 uova
500 g di agnello
olio d’oliva
1 cipolla
1 lattina di polpa di pomodoro
1 rametto di rosmarino
sale pecorino
pepe

Preparazione

Pasta

Versare la semola e le uova nella ciotola del robot; mescolate fino a formare grumi grossi. Aggiungere un po ‘d’acqua se necessario. Premere delicatamente la miscela tra il pollice e l’indice per verificare se forma un perfetto amalgama. Altrimenti continua a mescolare.

Posizionare l’impasto su un piano di lavoro infarinato e lavorare per almeno 2 minuti fino ad ottenere un impasto liscio. Avvolgere in pellicola trasparente o un tovagliolo di carta. Lasciate riposare per 1 ora (o almeno 30 minuti).

Rotolo la pasta in pezzi con un laminatoio o un perno di rotolamento, in modo da avere una goccia di circa 2 mm.

Mettere sulla chitarra il rotolo di pasta infarinata e premere con il mattarello fino a formare gli “spaghetti”.

La salsa

Rosolare le cipolle in olio d’oliva. Quando iniziano a diventare trasparenti, aggiungere l’agnello a dadini e rosolare. Quando la carne è cotta aggiungere il concentrato di pomodoro e il rosmarino. Continuate la cottura a fuoco basso per 1 ora. Aggiungi sale e pepe.

Infine

Cuocere la pasta in acqua bollente, mantenendola ben al dente. Mescolare con la salsa. Servire con pecorino grattugiato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...