Pasta vongole e zucchine

Ingredienti

  • 320 g spaghetti
  • 600 g zucchine
  • 2 spicchi aglio
  • 2 spruzzate vino bianco secco
  • sale
  • prezzemolo Un piccolo mazzetto pulito e tritato

Istruzioni

  • Lavate le vongole sotto l’acqua corrente. Volendo fare un lavoro più accurato, lasciatele a spurgare in una ciotola di acqua fredda salata per qualche ora, cambiando l’acqua due o tre volte, di modo che perdano impurità e residui vari.
  • Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle sottili con una mandolina.
  • In una teglia da forno disponete le zucchine, unite poco sale (ci sono già le vongole che danno sapidità al piatto) e sopra di esse sistematevi le vongole.
  • Irrorate il tutto con un generoso giro di un buon olio extravergine di oliva, uno spruzzo di vino bianco, un po’ di pepe macinato al momento e due spicchi d’aglio preventivamente schiacciati con un coltello.
  • Infornate a 180-190°C per una ventina di minuti, fino a che le zucchine saranno morbide e le vongole si saranno dischiuse rilasciando la loro acqua.
  • Una volta tirata fuori la teglia dal forno, prendete le vongole e sgusciatele, lasciandone qualcuna nel guscio che servirà come decorazione.
  • Portate a bollore dell’acqua salata e mettete a cuocere gli spaghetti.
  • Mentre gli spaghetti cuociono, prendete una padella, mettete qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fate dorare uno spicchio d’aglio in camicia, cioè ancora con la sua pellicina, in modo che profumi l’olio con il suo aroma.
  • Poi, levate l’aglio e mettete nella padella le zucchine e le vongole sgusciate insieme al sughetto che hanno rilasciato durante la cottura in forno. Fate insaporire qualche istante e quando gli spaghetti saranno quasi cotti, mettete anche loro in padella. Fate saltare a fuoco vivace, rimescolando con un cucchiaio di legno di modo che l’amido rilasciato dalla pasta si leghi con tutti gli ingredienti.
  • Fuori dal fuoco, aggiustate di sale, fate ancora un giro d’olio e aggiungete un po’ di prezzemolo tritato.
  • Servite caldo, decorando con le vongole non sgusciate che avevate tenuto da parte.

ULTIMI ARTICOLI

Pasta e fagioli con le cozze dell’antica trattoria del Molise

Ingredienti per 4 persone: 450 g di fagioli borlotti ditalini n. 47 3 patate 1 kg di cozze ½ cipolla aglio un bicchiere di olio extravergine di oliva prezzemolo peperoncino sale In una pentola con 2 litri d’acqua e un pugno scarso di sale, mettere “a crudo” i fagioli borlotti (surgelati o messi a bagno da […]

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...