Salsiccia fresca e patate sotto il coppo o la cenere

Il coppo oppure coppella è una sorta di padella di ferro che non serve a cuocere il cibo ma a ricoprire un tegame posto sopra la pietra refrattaria del camino, in modo da fare da coperchio e lasciare gli aromi del cibo all’interno della pentola di cottura. Con questo sistema nella cucina abruzzese si usa cuocere molti alimenti, con tempi piuttosto lunghi ma grande soddisfazione per il palato. In questo caso abbiamo una ricetta di un contorno che in realtà può essere piatto unico, strutturato e decisamente antico. Ingredienti per 4 persone 1,5 kg di patate 2 rametti di prezzemolo 1 rametto di rosmarino 2 spicchi d’aglio 2 piccoli peperoni rossi dolci 70-80 g di olio extravergine d’oliva 200 g di salsiccia di maiale 2 rametti di finocchio selvatico sale Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a tocchi un po’ grossi, quindi dentro una teglia di alluminio aggiungere tutte le erbe aromatiche sminuzzate a mano e la salsiccia a pezzetti grossolani, sempre sbriciolata a mano. Porre il tutto in un tegame, preferibilmente di terracotta, di fianco al camino acceso e cuocere sotto il coppo per circa 45 minuti a calore moderato, in modo che possa semplicemente sobbollire, sistemando sopra il coppo altri carboni ardenti. A metà cottura aggiungere l’olio e i peperoni tritati grossolanamente.

Avvolgere

ULTIMI ARTICOLI

Pasta e fagioli con le cozze dell’antica trattoria del Molise

Ingredienti per 4 persone: 450 g di fagioli borlotti ditalini n. 47 3 patate 1 kg di cozze ½ cipolla aglio un bicchiere di olio extravergine di oliva prezzemolo peperoncino sale In una pentola con 2 litri d’acqua e un pugno scarso di sale, mettere “a crudo” i fagioli borlotti (surgelati o messi a bagno da […]

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...