I coltelli di Frosolone

Sono famosi nel mondo i coltelli di Frosolone. Perchè questo piccolo, ospitale comune montano in provincia di Isernia, vicino alle sorgenti del torrente Durone, ha all’attivo una tradizione artigiana vecchia di secoli nella lavorazione di lame di tutti i tipi: coltelli prima di tutto, ma anche forbici, pugnali, bisturi, sciabole e strumenti da taglio per gli usi più svariati. E quanto lustro abbiano regalato all’intero Molise i coltelli di Frosolone, lo dimostra il fatto che già nell’Ottocento la loro fama gareggiava per qualità ed eleganza con quelli, celebratissimi e richiestissimi, di Toledo.

Per tutti i gusti e gli usi

I tipici coltelli di Frosolone, fatti a mano e ‘su misura’, possono in realtà essere di tanti tipi diversi: si va dal più tradizionale ‘gobbo di Frosolone’ alla ‘Zuava’ con il manico intagliato, dal coltello a scatto a quello a molla fissa, dal temperino al mozzetto passando anche per le forbici da sarto e da barbiere, da potatura e da manicure. Insomma: un panorama produttivo vastissimo e variegato che fa dei coltelli di Frosolone degli oggetti unici ed esclusivi, dei veri e propri capolavori artigianali.

La festa della forgiatura

Certo oggi, in paese, il numero dei maestri coltellinai e delle loro botteghe artigiane è notevolmente diminuito rispetto al passato, ma qualcuno c’è ancora e, al loro fianco, operano in compenso tante fabbriche che portano avanti con successo, e con tecniche di lavoro moderne, la tradizione dei coltelli di Frosolone.
Di più: proprio per mantenere vivo la tradizione artigiana dei coltelli di Frosolone, ogni anno in agosto vengono organizzate due importanti manifestazioni: la ‘Mostra mercato nazionale delle forbici e dei coltelli’ e la ‘Festa della forgiatura’, con la realizzazione in piazza di ferri taglienti e la produzione di barre in acciaio damascato dalle quali ricavare poi le lame.

Ultimi Articoli

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Spaghetti e gamberetti

Spaghetti e gamberetti 400 g di spaghetti, 250 g di gamberetti, 1 pomodoro maturo, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchierino di brandy, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Lavate i gamberetti e lessateli per 5 minuti in acqua bollente. Sbollentate il pomodoro e pelatelo, quindi tagliatelo a pezzi.  Iritate finemente l’aglio sbucciato e sminuzzate il basilico; fate imbiondire l’a glio in un tegame con un po’ d’olio, quindi innaffiatelo con il brandy prima di aggiungere il pomodoro, il basilico, una presa di sale e un pizzico di pepe.  Lasciate cuocere a fuoco moderato e quando il sugo comincia ad addensarsi unite i gamberetti, proseguendo la cottura per altri 4-5 minuti.  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento; rimestate con un cucchiaio di legno a fuoco viva ce, quindi servite in tavola.

Cardi agnello e uova ricetta antica molisana e pugliese

Ingredienti 500 g di polpa di spalla (o coscio di agnello) 1,5 kg di cardi 200 g di pomodori 5 uova 1 bicchiere di vino bianco prezzemolo 3 spicchi d’aglio ½ bicchiere di olio 100 g di pecorino sale pepe Preparazione del ragù: mettere in un tegame l’olio con gli spicchi d’aglio schiacciati. Unire l’agnello […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

One thought on “I coltelli di Frosolone

  1. Pingback: Scrivete un’articolo con ricette di cucina prodotti tipici sagre eventi e feste e segnalazioni buche strade e altro di Montelongo cb.Sarà esposto da Italia paese mio con il vostro nome. – Italia paese mio 🇮🇹

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...