salsiccia sott’olio

Ingredienti

  • 1 kg di prosciutto di suino
  • 1 kg di tagli misti di suino (magri e grassi)
  • 40 g di sale 
  • 15 g di pepe
  • 50 g di semi di finocchietto
  • 300 ml di vino bianco
  • budello sintetico o budello di suino
  • spago da cucina

Procedimento

Tagliate tutta la carne a pezzi piccoli, o tritatela con il tritacarne a disco grosso, e ponetela in una ciotola capiente (o più ciotole, se necessario).

Aggiungete il sale, il pepe, i semi di finocchio ed il vino bianco e mescolate molto bene il tutto impastando con le mani o con l’aiuto di una  forchetta. Lasciate riposare il composto per 1 ora.

Allargate un’estremità del budello in modo da applicarla all’imboccatura dell’imbuto apposito per insaccare.

Cominciate ad inserire la carne nell’imbuto e spingetela nel budello. Man mano che il budello si riempie, per evitarne la rottura praticate dei forellini con uno stuzzicadenti, in modo da far fuoriuscire tutta l’aria.

Legate la salsiccia con lo spago da cucina ogni 14-15 cm circa.

Fare asciugare le salsicce

L’asciugatura delle salsicce deve avvenire in un luogo piuttosto freddo, e possibilmente areato, ma non umido.

Appendete le salsicce ad un’ asse di legno o ad un altro supporto e ponetele distanziate l’una dall’altra in modo che non si tocchino.

Lasciate asciugare le salsicce per almeno 15-20 giorni. A seconda del grado di stagionatura che volete ottenere, però, potete protrarre il tempo di asciugatura anche per alcuni mesi.

Immergere le salsicce nell’olio

Ponete le salsicce in barattoli di vetro sterilizzati ed asciutti.

Coprite completamente le vostre salsicce con olio extravergine d’oliva ed aggiungete, a piacere, peperoncino e rosmarino a pezzetti.

Con l’aiuto di una forchetta schiacciate le salsicce verso il basso, in modo da far uscire tutta l’aria dai barattoli. Quindi, chiudete ermeticamente i barattoli.

Ultimi Articoli

Spaghetti con i carciofi del contadino molisano

SPAGHETTI CON CARCIOFIper 6 persone INGREDIENTI- 500 g di capellini- 1 barattolo da 250 g di carciofi sott’olio- 500 g di pomodori pelati- 3 cucchiai di capperi- 2 cucchiai di cipolla tritata- 1 spicchio d’aglio tritato- 1 cucchiaino di origano tritato- 1 cucchiaino di basilico tritato- 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato- 1/4 di litro […]

Spaghetti e gamberetti

Spaghetti e gamberetti 400 g di spaghetti, 250 g di gamberetti, 1 pomodoro maturo, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchierino di brandy, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Lavate i gamberetti e lessateli per 5 minuti in acqua bollente. Sbollentate il pomodoro e pelatelo, quindi tagliatelo a pezzi.  Iritate finemente l’aglio sbucciato e sminuzzate il basilico; fate imbiondire l’a glio in un tegame con un po’ d’olio, quindi innaffiatelo con il brandy prima di aggiungere il pomodoro, il basilico, una presa di sale e un pizzico di pepe.  Lasciate cuocere a fuoco moderato e quando il sugo comincia ad addensarsi unite i gamberetti, proseguendo la cottura per altri 4-5 minuti.  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento; rimestate con un cucchiaio di legno a fuoco viva ce, quindi servite in tavola.

Cardi agnello e uova ricetta antica molisana e pugliese

Ingredienti 500 g di polpa di spalla (o coscio di agnello) 1,5 kg di cardi 200 g di pomodori 5 uova 1 bicchiere di vino bianco prezzemolo 3 spicchi d’aglio ½ bicchiere di olio 100 g di pecorino sale pepe Preparazione del ragù: mettere in un tegame l’olio con gli spicchi d’aglio schiacciati. Unire l’agnello […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...